Chiaroscuro Consiglia: “L’Ospite”

7 Aprile, 2019
Posted in Letture
7 Aprile, 2019 Redazione

L’ospite (che dà il titolo al libro) e Per conto terzi sono due racconti noir dell’amato Giorgio Faletti.

La paura irrefrenabile ed una vendetta che sa di giustizia muovono i racconti che, pur diramandosi in strade differenti, si incontrano e scontrano nell’intimo delle decisioni dei loro protagonisti.

Cosa spinge un uomo di successo a scappare lontano da tutto (e da tutti)? E cosa c’è dietro l’apparente suicidio di un delinquente talmente in preda al panico da fa zittire persino la sua Voce Cattiva? Che cosa hanno veduto i due uomini di tanto terribile?

Una porta che si apre lentamente e che lascia intravedere, fra la nebbia delle emozioni, l’ospite indesiderato, quello che non ti aspetti possa un giorno far improvvisamente capolino nella tua casa.

E così, mentre le storie dei protagonisti si svelano a poco a poco e la nebbia si dirada, Faletti  conduce il lettore in un viaggio che non lascia indifferenti e che spinge a prendere ‘la propria decisione’. Poco importa, allora, se la decisione che si prende sia quella di fare o non fare, chiarire o non svelare mai, oppure dire, liberandosi. La questione morale oramai è già superata, la decisione è presa e va portata sino alla fine, perché è l’emozione a guidare mentre le viscere tengono la rotta.

, , , , , ,